Al Maxxi per la mostra di Zerocalcare

I soffitti Tensocielo sono stati nuovamente protagonisti al MAXXI, spazio museale di Roma, in occasione della mostra di Zerocalcare avvenuta dal 10 novembre 2018 fino al 10 marzo 2019. La mostra intitolata Scavare fossati – Nutrire coccodrilli è la prima mostra personale a lui dedicata. E’ stato molto interessante questo progetto perché ripercorre tutti gli anni del suo lavoro, legato principalmente alla scena underground.

Negli spazi Extra MAXXI sono stati esposti, infatti, illustrazioni, etichette, copertine di dischi, tavole originali dei libri, nonché un lavoro disegnato dall’artista per questa mostra. L’attenzione dello spettatore doveva essere attirata su tutte queste bellissime immagini pop sia molto grandi che di dimensioni ridotte e i soffitti Tensocielo retroilluminati sono riusciti a cogliere nel segno.

Infatti grazie alla luce diffusa sembrava di entrare in una delle tavole di Zerocalcare perché dava una sensazione di tridimensionalità e di calore. Questa luce è stata perfetta anche per cogliere i particolari e per rendere al meglio le scritte e le bacheche ricche di oggetti legati alla vita dell’artista, come poster e magliette. Nonché è stata una scelta ottimale per poter leggere le numerose vignette, tratte dalle tavole originali, appese alle pareti. La luce è riuscita a regalarci dei particolari che si sarebbero persi con la luce diretta tradizionale.

La mostra è stato un vero e proprio successo e noi di Tensocielo siamo orgogliosi e grati di aver potuto dare il nostro contributo ad un così originale ed innovativo evento!

Anno Nuovo, Vita Nuova !

Iscriviti alla Newsletter per non perdere le novità (…e senza paura di ricevere più di due e-mail al mese!): è il tuo (auto) regalo per il 2022 appena iniziato.